Diagnosi e cura delle apnee ostruttive del sonno
Terapia chirurgica

Terapia chirurgica

La terapia chirurgica, condotta selettivamente nelle sedi responsabili delle apnee, consiste nell'aumento dello spazio respiratorio attraverso la disostruzione e la stabilizzazione delle vie aeree, ottenute mediante tecniche di chirurgia otorinolaringoiatrica o maxillo facciale. Lo studio della sede e del tipo di ostruzione che avviene durante il sonno e che è causa del disturbo è di pertinenza dell'otorinolaringoiatra esperto in disordini respiratori nel sonno ed è importante nella prima fase diagnostica delle Apnee o del Russamento.

La valutazione della opzione chirurgica in alternativa alle altre disponibili per il trattamento dell'OSAS, considerando che ogni tecnica chirurgica ha un certo grado di invasività, viene indicata come approccio terapeutico solo per un numero limitato e ben selezionato di pazienti.
Note legali
Il materiale presente in questo sito web è di proprietà della Dott.ssa Muffolini Liliana. L'utilizzo da parte di terzi non è autorizzato.

Le informazioni presenti intendono supportare e non sostituire la relazione esistente tra il Paziente – visitatore del sito e il suo Medico di riferimento e in nessun caso e a nessun titolo possono costituire una diagnosi o intendersi sostitutive di una visita medica.

Questo sito web rispetta le linee guida nazionali della FNOMCeO in materia di pubblicità sanitaria, secondo gli artt. 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica.